VOUCHER: MANDELLI “DA GOVERNI PD TOTALE SCHIZOFRENIA”

ROMA (ITALPRESS) – “”Sui voucher siamo alla schizofrenia: prima si amplia la loro applicazione, poi si arriva addirittura ad abrogarli. Il timore del risultato referendario non puo’ legittimare un intervento punitivo verso importanti settori della nostra economia””. Lo afferma in una nota il senatore di Forza Italia Andrea Mandelli, vice presidente della Commissione Bilancio di Palazzo Madama. “”Quei governi targati Pd che dicono di voler sostenere la crescita – prosegue -, hanno prima smantellato la Legge Biagi e oggi, per un mero tornaconto personale, vogliono sottrarre agli imprenditori uno strumento utile e ai lavoratori una possibilita’ di uscire dal nero. Certamente bisogna rivedere l’attuale normativa per evitare gli abusi, ma cancellarli del tutto e’ improponibile””, conclude.

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su reddit
Condividi su email