Close

UE: MANDELLI (FI), GOVERNO COINVOLGA PARLAMENTO, RISCHIO CUL DE SAC

(9Colonne) Roma, 30 gen – “”La nostra politica economica è a un bivio: da un lato ci sono le richieste dell’Europa sull’aggiustamento dei conti, dall’altro l’urgenza di un’accelerazione nella crescita, confermata dalle stime sul Pil dell’Upb””. Lo dichiara il senatore di Forza Italia Andrea Mandelli, vice presidente della Commissione bilancio di Palazzo Madama. “”Non abbiamo mai fatto il tifo contro l’Italia e certo non diventeremo oggi fautori dell’austerità a oltranza dell’Europa. Ma è innegabile che la dinamica fuori controllo del debito pubblico vada fermata, così come sono necessari interventi strutturali, a cominciare dalla riduzione del peso del fisco, per tornare a crescere. Aspettiamo che il governo coinvolga finalmente il Parlamento per confrontarsi sul modo migliore per uscire da quello che rischia di diventare un terribile cul de sac per la nostra ripresa””, conclude.

scroll to top