Close

Trasporti: Mandelli (FI), governo evasivo su ponte San Michele D’Adda

“La chiusura del ponte di San Michele D’Adda, tra Paderno d’Adda e Calusco, sta portando grandi disagi ai cittadini a causa dei contraccolpi che ne derivano sul traffico viario e ferroviario: basta un intoppo per paralizzare la circolazione. Per questo ho presentato un’interrogazione che oggi ha avuto una risposta del tutto insoddisfacente da parte del governo”. Così il deputato di Forza Italia Andrea Mandelli. “Dall’esecutivo – prosegue – è arrivato un elenco di intenzioni al futuro e di verbi al condizionale, insieme a una vaghezza sui tempi che impedisce di capire quale sia la prospettiva concreta per i cittadini. Regione Lombardia e RFI stanno facendo il possibile per porre rimedio ad una situazione viaria difficile, ma è necessario indicare un programma chiaro, considerando che il problema riguarda una delle zone più produttive del Paese. Peraltro, il 10 ottobre il ministro Toninelli aveva annunciato la nomina di un commissario per seguire da vicino i lavori, ma a questo non è seguito alcun fatto concreto”, conclude.

scroll to top