Scritte No vax: Mandelli (FI), solidarietà a Bonaccini e Lepore

25 Gen, Roma – “Ancora una volta le nostre Istituzioni sono bersaglio della inaccettabile violenza No vax. Condanniamo con forza gli insulti al Presidente dell’Emilia-Romagna Bonaccini e al Sindaco di Bologna Lepore, ai quali va la nostra solidarietà. L’odio non intralcerà il cammino intrapreso dal Paese per uscire finalmente dalla pandemia”. Lo dichiara il responsabile Sanità di Forza Italia e vice presidente della Camera dei Deputati Andrea Mandelli.

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su reddit
Condividi su email