Sanità, MANDELLI (Fi): Ssn risponda a sfida innovazione

Roma, 26 feb. (LaPresse) – “Il nostro Ssn, pur tra luci e ombre, è un importante sistema di welfare, tanto più in periodi di crisi. Certo, la spesa ‘out of pocket’, pari ormai a quasi 40 miliardi, suggerisce che, nonostante la grande offerta di cure, c’è una richiesta superiore. Così come ci sono nuove sfide da affrontare, dall’innovazione farmacologica a quella tecnologica”. Così a Radio Cusano Campus il deputato di Forza Italia Andrea MANDELLI. “Rispetto alla spesa sanitaria – ha proseguito -. dobbiamo cambiare paradigma: va concepita come un investimento sulla salute dei cittadini. Bisogna inoltre puntare sulla prevenzione e sul personale, penso in particolare alla necessità di medici di medicina generale. In questo quadro, lo Stato ha il dovere di garantire linee guida generali omogenee, a cominciare dall’indicazione e dall’adeguato finanziamento dei Lea, mentre le regioni hanno un ruolo centrale come erogatori di prossimità delle prestazioni”, ha concluso. POL NG01 dft 20190226T123233Z

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su reddit
Condividi su email