Close

Referendum: Mandelli,si muore di tasse,ci sia limite in Carta

(ANSA) – ROMA, 1 DIC – “L’Italia sta morendo di tasse. Nel 2015, la pressione fiscale certificata dall’Ocse e’ stata del 43,3%: una zavorra per le imprese, un macigno per le famiglie. Questo e’ il nostro vero problema, il resto e’ conseguenza”. Lo dichiara il senatore di Forza Italia Andrea Mandelli, vicepresidente della Commissione Bilancio di Palazzo Madama. “Non aver inserito nella riforma costituzionale un tetto alla pressione fiscale e’ stato un errore macroscopico ed e’ un altro ottimo motivo per votare No domenica. Gli italiani hanno diritto a veder scritto nero su bianco il limite invalicabile oltre il quale nessun governo puo’ spingersi nel tassare. Perche’ i cittadini non sono un bancomat, e questo e’ ora che anche il Pd lo capisca”, conclude.

scroll to top