Recovery: Mandelli (FI), modello case comunita’ non convince

ROMA, 07 LUG – “La pandemia ci ha insegnato, dolorosamente, che dobbiamo ripensare la risposta sanitaria alle cronicita’: il lockdown ha messo in evidenza le tante criticita’ gia’ esistenti per chi deve sottoporsi a cure farmacologiche in ospedale. Con il Pnrr abbiamo un’occasione importante per riformare il sistema sanitario e assicurare quelle tutele che fin qui sono mancate, ma oggi le risposte previste non ci convincono”. Cosi’ il deputato e responsabile Sanita’ di Forza Italia Andrea Mandelli intervenendo a Roma a “Italian diabetes barometer webforum 2021”. “In particolare – ha proseguito -, l’impostazione incentrata sulle case di comunita’ non sembra la piu’ efficace: per implementare questo modello servira’ un lasso temporale lungo e viene da chiedersi cosa ne sara’, nel mentre, dei malati cronici. Servono formule che assicurino efficacemente e nel breve termine la prossimita’ nella cura, non possiamo vanificare la capacita’ economica in arrivo”, ha concluso.

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su reddit
Condividi su email