Close

Recovery Fund, Mandelli: FI impegnata per sanità e professionisti

Roma, 7 gen. (LaPresse) – “Quest’ultimo anno drammatico ci ha fatto capire quanto sia urgente riformare il nostro sistema sanitario. Da questo imperativo Forza Italia ha elaborato le sue proposte in vista del Recovery Plan, partendo da un principio: la persona al centro”. Così il deputato e responsabile di Forza Italia per la Sanità e per i rapporti con le professioni, Andrea Mandelli. “Il rafforzamento della medicina territoriale, l’innovazione tecnologica e la crescente sinergia tra le professioni sanitarie – prosegue – sono i punti cardine di un cambiamento che mira a migliorare l’efficienza del sistema, salvaguardando l’integrità del servizio e la valorizzazione delle eccellenze. Gli interventi che Forza Italia propone, e che sono stati illustrati dal vicepresidente Tajani, sono inoltre proiettati sulla realtà demografica del Paese: in quest’ottica va il superamento della logica delle Rsa con nuovi modelli di residenza socialmente attiva e di assistenza per gli anziani. Grande importanza hanno inoltre le nostre proposte per i ‘non garantiti’, un mondo di professionisti, lavoratori autonomi e partite Iva che finora è rimasto ingiustamente escluso dai ristori del governo e che deve invece essere parificato alle imprese e ai lavoratori nella possibilità di accedere alle misure di incentivo e di protezione sociale”, conclude. 

scroll to top