Professioni: Mandelli (FI), da Berlusconi proposte concrete

(ANSA) – ROMA, 8 GIU – “”Riconoscimento del ruolo centrale dei professionisti nel nostro sistema, equo compenso e meno tasse: sono i pilastri indicati dal Presidente Berlusconi per un programma politico che vuole restituire al mondo delle professioni l’opportunità di crescere””. Lo dichiara il senatore e responsabile di Forza Italia per i rapporti con le professioni, Andrea Mandelli. “”I professionisti italiani hanno saputo affrontare la crisi economica con coraggio senza ricevere dalla politica la giusta attenzione. Al contrario, negli ultimi anni una serie di misure punitive, di cui l’ultima è lo split payment, hanno ostacolato il loro lavoro. Vogliamo invertire la rotta e restituire anche ai più giovani la possibilità di intraprendere un percorso professionale appagante””, conclude.

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su reddit
Condividi su email