Close

Prescrizione, Mandelli (FI): Lodo Conte bis è arzigogolo incostituzionale

Milano, 7 feb. (LaPresse) – “L’avvitamento del governo sulla prescrizione è indecente. L’unica garanzia che sta a cuore alla maggioranza è quella della sua stessa sopravvivenza”. Così il deputato e responsabile di Forza Italia per i rapporti con le professioni Andrea Mandelli, promotore del convegno “Imputato a vita? No, grazie”, in corso a Milano. All’evento partecipano il commissario milanese di Forza Italia Cristina Rossello, il coordinatore lombardo Massimiliano Salini, Vinicio Nardo, presidente dell’Ordine degli Avvocati di Milano, Andrea Soliani Presidente della Camera Penale di Milano, Antonio La Lumia, presidente del Movimento Forense, Andrea Del Corno, segretario di Piattaforma Milano, Angelo De Riso, Responsabile del Laboratorio Giustizia Mi’mpegno, e il giornalista Giovanni Jacobazzi. “Il lodo ‘Conte Bis’ – ha proseguito Mandelli – è un arzigogolo incostituzionale, un marchingegno che non risolve nulla ma devasta il principio di un processo giusto e di ragionevole durata. E solo un governo tanto arrogante può pensare di imporlo con un decreto legge”, ha concluso. POL NG01 abf 071915 FEB 20

scroll to top