Prescrizione, MANDELLI (FI): Anno inizia nel peggiore dei modi

Roma, 31 dic. (LaPresse) – “Il 2020 purtroppo non inizia nel migliore dei modi: con l’abolizione della prescrizione nascerà la figura dell’imputato a vita. Quanto al fronte economico, gli oltre 12 miliardi destinati a Reddito di cittadinanza e Quota100 avrebbero potuto essere utilizzati decisamente meglio. L’auspicio, dunque, è che il prossimo anno porti nuove elezioni e un governo finalmente coeso è capace”. Così a Tgcom24 il deputato di Forza Italia, Andrea MANDELLI.

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su reddit
Condividi su email