Pensioni: Mandelli (Fi), governo crea troppe disparita’

(ANSA) – ROMA, 27 NOV – “”La proposta sulle pensioni del governo va nella direzione sbagliata: si rischia di creare ulteriori iniquita’ tra lavoratori valutando in modo del tutto arbitrario le categorie sottoposte a lavori gravosi. Ci sono voluti anni per creare un sistema previdenziale omogeneo, superando la frammentazione di sistemi che riguardavano le diverse categorie. Ora, invece, stiamo innestando la retromarcia quando servirebbe, al contrario, pensare ad una serie di flessibilita’ in uscita che siano universalistiche””. Lo dichiara il senatore di Forza Italia Andrea Mandelli, vice presidente della Commissione Bilancio di Palazzo Madama.(ANSA).

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su reddit
Condividi su email