Close

Pd: Mandelli (FI), suoi problemi non si ripercuotano su Paese

(ANSA) – ROMA, 17 FEB – “”Il Pd attraversa un momento di sofferenza che non deve ripercuotersi sul Paese: l’agenda politica e quella di governo non possono restare appese alle dichiarazioni e alle telefonate dell’esponente di qualche corrente o alla tempistica del Congresso””. Lo ha detto a “”La  Bussola””, in onda su RaiNews24, il senatore di Forza Italia, Andrea Mandelli. “”L’Italia deve affrontare questioni importanti, dalla correzione dei conti alla ricostruzione post sisma, dalla disoccupazione all’immigrazione. Il derby perenne tra renziani e non, le spaccature e le vendette non possono far passare in secondo piano i veri problemi””. Quanto al centrodestra, per Mandelli “”le cose che ci uniscono sono più di quelle che ci dividono. L’impegno del Presidente Berlusconi e di tutta Forza Italia è offrire agli italiani un’alternativa valida e vincente a Pd e M5S e per questo stiamo già lavorando al nostro programma””.

scroll to top