Close

Manovra:Mandelli, governo non sa che pesci prendere

(ANSA) – ROMA, 15 OTT – “Il reddito di cittadinanza è un cantiere aperto, dove dominano improvvisazione e confusione. Ogni giorno c’è una novità e una nuova modifica: dopo il requisito delle ‘spese morali’, nelle ultime ore si è aggiunto quelle delle offerte di lavoro ‘a domicilio’. E poi la riduzione per chi ha casa di proprietà e il limite del mancato cumulo delle cifre erogate. Il governo non sa più che pesci prendere”. Lo afferma il deputato e capogruppo di Forza Italia in Commissione Bilancio Andrea Mandelli. “La ragione di tutto – prosegue – è molto semplice: il Movimento 5 Stelle è impantanato nel tentativo di dare un senso alla sua proposta più qualificante. Anche il premier ha ammesso la necessità di evitare che questa misura si traduca in mero assistenzialismo, ma l’unico modo per scongiurare il pericolo è eliminare questo intervento e concentrare le misure disponibili in un vero shock fiscale, unica leva di sviluppo”.

scroll to top