Close

Manovra:Mandelli (FI),senza riduzione tasse nessuna crescita

(ANSA) – ROMA, 16 OTT – “Nella manovra non si vedono misure incisive capaci di far raggiungere i livelli quantomeno ottimistici di aumento del Pil che il governo ha stimato. Mancano interventi per la crescita, a partire dalla riduzione delle tasse, che è l’unico modo per dare davvero respiro a famiglie e aziende”. Lo dichiara il deputato e capogruppo di Forza Italia in Commissione Bilancio Andrea Mandelli. “La gran parte delle risorse – prosegue – è allocata su una posta, ossia il reddito di cittadinanza, che renderà i cittadini schiavi di una erogazione statale peraltro senza generare equità: visto i fondi disponibili, infatti, solo una parte di chi si trova in condizioni di povertà potrà ricevere i soldi. Ci sono poi molte perplessità sulla riforma dei centri per l’impiego, che non si trasformano con la bacchetta magica, e non esiste certezza che con la riforma delle pensioni i flussi in entrata e uscita avranno segno positivo. Forza Italia darà battaglia per modificare i tanti errori di questa legge di bilancio”, conclude.(ANSA).

scroll to top