Close

Manovra: Mandelli, pensata per riempire slide Renzi

(ANSA) – ROMA, 28 NOV – “”La campagna referendaria di Renzi è arrivata ad invertire l’ordine delle priorità: non è la conferenza stampa a dipendere dalla manovra, ma viceversa. La legge di bilancio, presentata alle Camere con grave ritardo, è stata infatti votata in tempo per entrare nella sceneggiatura dello spot referendario renziano””. Lo afferma il senatore di Forza Italia Andrea Mandelli, vice presidente della Commissione bilancio di Palazzo Madama. “”Il premier – prosegue – ha snocciolato una serie di misure dal sapore puramente elettorale, tralasciando il fatto che la manovra deve ancora passare al Senato, dove il suo iter non può trasformarsi in mera formalità. Anche perchè in questa legge c’è tutto ciò che serve a Renzi per riempire le sue slide e provare a guadagnare qualche consenso di breve periodo e quasi nulla di quello che serve al Paese per tornare a crescere””.

scroll to top