Manovra: MANDELLI (FI),derby vicepremier gara promesse vuote

(ANSA) – ROMA, 11 DIC – “Il derby tra i vicepremier sul dialogo con le imprese non diventi una gara di promesse destinate a rimanere sulla carta. Cio’ che conta non e’ chi convoca piu’ sigle ma che nella manovra vengano inserite misure serie per la crescita e l’abbattimento della pressione fiscale”. Lo dichiara il deputato e capogruppo di Forza Italia in Commissione Bilancio Andrea MANDELLI. “Ci aspettiamo percio’ che dalle rivendicazioni personalistiche si passi ai fatti: un sostegno reale a chi produce, crescita infrastrutturale, investimenti e riduzione della pressione fiscale sono le sole chiavi per far si’ che l’Italia riparta”, conclude.

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su reddit
Condividi su email