Close

Manovra, Mandelli (Fi): prioritario stop clausole salvaguardia

“L’approssimarsi della sessione di bilancio porta a galla la principale criticità di questo governo: l’esistenza di una maggioranza bicefala, con visioni distanti che rischiano di trovare un punto di incontro solo su misure populistiche”. Lo dichiara il deputato Andrea Mandelli, capogruppo di Forza Italia in Commissione Bilancio alla Camera. “L’aggiornamento del Def sarà il primo banco di prova: in Parlamento abbiamo discusso di un Documento, quello scritto dal governo Gentiloni, che fotografava la realtà a livello macroeconomico. Ora è tempo di riempire quel documento di contenuti, trasformando le promesse elettorali in realtà, nella consapevolezza che la coperta è corta e vanno fatte delle scelte sulla base delle priorità. Flat tax e reddito di cittadinanza insieme non si possono fare. Anche perché, se qualcuno lo avesse scordato, ci sono ancora 12 miliardi da trovare per disinnescare le clausole di salvaguardia che rappresentano un’ipoteca sulla nostra crescita”, conclude.

scroll to top