Close

Lavoro: Mandelli (FI), Di Maio chiarisca effetti dl dignità

ANSA) – ROMA, 8 NOV – “Terminato il regime transitorio previsto dal decreto dignità già si registrano i primi mancati rinnovi contrattuali in base alla nuova normativa. E’ accaduto a Lecce a 200 lavoratori in somministrazione del call center Comdata, a Taranto, dove 60 lavoratori in somministrazione del call center Teleperformance resteranno senza lavoro, e secondo le stime della città metropolitana di Milano finora i contratti a termine già tagliati sono stati circa 6 mila. Solo tra le partecipate del comune di Milano, i lavoratori a rischio sarebbero 700”. Lo dichiara il deputato di Forza Italia Andrea Mandelli. “Ecco perché, con una mia interrogazione, chiediamo al ministro Di Maio di venire in Aula a dirci come stanno le cose. Quali sono le reali ripercussioni di quel decreto dignità sul quale Di Maio ha fatto tanta propaganda, nonostante i numerosi avvisi sulle sue ricadute negative? Vogliamo chiarezza”; conclude.(ANSA). PDA

scroll to top