Close

L. Bilancio: Mandelli “parlamento in sospeso, in attesa di Godot”

L’Ape volontaria rischia di essere come l’anticipo del Tfr in busta paga: una misura apparentemente suggestiva, ma nei fatti talmente piena di insidie ‘capestro’ per chi vuole beneficiarne da risultare inapplicabile”. Lo dichiara il senatore di Forza Italia Andrea Mandelli, vice presidente della Commissione Bilancio di Palazzo Madama, commentando le dichiarazioni del presidente dell’Inps Boeri. “Continuando a riempire le slide del governo con misure ad effetto, bonus e una tantum, non si otterrà mai alcun reale effetto positivo su un economia che ancora arranca. E’ ora di affrontare i veri nodi che strozzano la crescita, a partite da tasse e burocrazia. In ogni caso, sarebbe già qualcosa se le Camere ricevessero la manovra, che è diventata peggio di Godot: il termine è scaduto da otto giorni e noi ancora stiamo aspettando”, conclude.

scroll to top