Istat, Mandelli (FI): su lavoro ancora troppe ombre

Roma, 31 ago. (askanews) – “”I dati Istat sull’occupazione sono fatti ancora di troppe ombre. L’aumento dei contratti a termine, la crescente disoccupazione giovanile e i problemi occupazionali delle donne sono, infatti, questioni aperte e tutt’altro che marginali””. Lo dichiara il senatore di Forza Italia Andrea Mandelli, vice presidente della commissione Bilancio di Palazzo Madama. “”Ciò significa – prosegue – che, contrariamente alle promesse, il mercato del lavoro è ancora instabile e frammentato e che una ripresa davvero strutturale si avrà solo affrontando i veri nodi che strozzano la nostra economia. A cominciare da quello fiscale affinché la domanda interna torni a sostenere in modo sensibile la ripresa. Le premesse della prossima manovra economica, fitta ancora di impegni contabili, non prefigurano purtroppo nulla di buono””, conclude

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su reddit
Condividi su email