Industria: MANDELLI (FI), nuovi fronti nel governo non aiutano

(AGI) – Roma, 10 giu. – “I dati sulla produzione industriale sono l’ennesimo allarme su un’economia che non va, cui si aggiungono la scarsa affidabilita’ sui mercati a seguito dell’ipotesi di una procedura di infrazione da parte dell’Ue e una manovra complicatissima da mettere in piedi anche per una maggioranza piu’ unita e meno votata alla propaganda di quella attuale”. Lo dichiara il deputato e capogruppo di Forza Italia in Commissione Bilancio Andrea MANDELLI. “Le prospettive economiche del Paese continuano ad essere in bali’a di rivendicazioni di parte e contrasti interni al governo che, seppur cambiando assetti in campo, non vengono mai meno. E’ una situazione insostenibile per famiglie, imprese e investitori. Il governo ne deve necessariamente prendere atto, abbandonando la rincorsa alle suggestioni”, conclude. (AGI)

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su reddit
Condividi su email