IMMIGRAZIONE: MANDELLI “NO A IUS SOLI, LEGGE SBAGLIATA”

ROMA 21 apr. (ITALPRESS) – “”L’Eurostat certifica che l’Italia e’ prima in Europa per concessione della cittadinanza ai migranti. Su questo dato occorre compiere una seria riflessione, perche’ evidentemente la legge che consente di diventare italiani gia’ funziona e viene ampiamente applicata””. Lo dichiara il senatore di Forza Italia Andrea Mandelli. “”Dai dati – prosegue – emerge chiaramente l’inopportunita’ di introdurre nel nostro ordinamento il dannoso principio dello ius soli: qualsiasi automatismo va respinto perche’ in ballo c’e’ il futuro della nostra societa’, con i suoi valori fondanti. E l’adesione a tali valori non e’ di certo un mero fatto burocratico””, conclude.

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su reddit
Condividi su email