Immigrati, Mandelli (Fi): Oim certifica solitudine Italia

Roma, 4 lug. (askanews) – “”I dati dell’Oim sono inequivocabili: l’Italia, meta dell’85% degli arrivi di migranti via Mediterraneo, sopporta quasi interamente il peso dell’esodo migratorio. Un flusso dietro cui si nasconde tutta la marginalità del nostro Paese in sede europea e tutta la miopia e l’ostinazione della sinistra nel portare avanti la scellerata politica delle porte aperte a tutti””. Lo dichiara il senatore di Forza Italia Andrea Mandelli. “”Oggi che una lunga fila di No da parte degli Stati membri conferma il nostro isolamento, ci aspettiamo che si cambi davvero rotta. A cominciare dal definitivo abbandono dello ius soli, un principio che in questo momento è chiaramente irricevibile””, conclude. Pol/Bac 20170704T154022Z

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su reddit
Condividi su email