Governo:MANDELLI, solo centrodestra puo’ rilanciare Paese

ANSA) – ROMA, 18 GIU -“Alcuni progetti annunciati dagli esponenti della Lega sono condivisibili, il problema e’ nel partner con cui si pensa di poterli realizzare. La coabitazione al governo con il M5S ha costretto i leghisti a rinunciare a interventi importanti e a mandar giu’ misure indigeribili come quel reddito di cittadinanza che ha sottratto risorse preziose a interventi utili per creare occupazione come la riduzione del cuneo fiscale”. Cosi’ a Sky Tg24 il deputato di Forza Italia Andrea MANDELLI, che poi ha proseguito: “Anche il minimo salariale e’ incompatibile con la nostra visione: comprimere lo spazio della trattativa decentrata non aiuta i lavoratori. La necessita’ di un centrodestra unito non nasce da formule astratte o da smanie di poltrone ma dall’esigenza di mettere insieme al governo forze politiche che hanno una visione comune di cio’ che serve al Paese”, ha concluso.(ANSA).

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su reddit
Condividi su email