Close

GOVERNO: MANDELLI “SU PIL E LAVORO E’ DRAMMA, CI ASCOLTI”

ROMA (ITALPRESS) – “Il Pil che registra una drammatica caduta
verticale e l’allarme del presidente di Confcommercio Sangalli sul
rischio di perdere un milione di posti di lavoro sono sono
l’emblema del dramma sociale che si sta abbattendo sul nostro
Paese”. Lo dichiara il deputato e capogruppo di Forza Italia in
commissione Bilancio, Andrea Mandelli. “Il governo, finora, ha
preferito incentrare ogni iniziativa sul blocco dei licenziamenti
e sull’allargamento degli strumenti assistenziali, ma non e’
questa la strada per evitare un autunno drammatico. Forza Italia,
con il centrodestra unito, ha avanzato una serie di proposte
concrete. Innanzitutto l’anno bianco fiscale, per alleggerire il
peso delle scadenze, l’eliminazione dell’Irap e una seria riforma
fiscale improntata sulla flat tax. E poi l’intervento sul mercato
del lavoro, a partire dall’eliminazione del decreto dignita’,
reintroducendo i voucher per tutti i settori. Il governo finora
non ci ha ascoltati e, purtroppo, i risultati si vedono”, conclude.

scroll to top