Close

Gli emendamenti al ddl sul recupero dei crediti Pa

ROMA (Public Policy) – Porre un limite, 2500 euro, a tutte le obbligazioni pecuniarie (certe liquide e esigibili) in luogo della “”modesta entità”” per le quali si applicherebbe la nuova disciplina sul recupero dei crediti insoluti delle Pa.

scroll to top