Close

Fisco: MANDELLI,Conte mette mani avanti ma stop Iva priorita’

(ANSA) – ROMA, 15 MAG – “Il Presidente del Consiglio mette le mani avanti rispetto alla difficolta’ di evitare l’aumento dell’Iva ma su questo obiettivo prioritario non ci possono essere tentennamenti: le clausole di salvaguardia vanno disinnescate. Sono in gioco la competitivita’ del sistema produttivo e, di conseguenza, moltissimi posti di lavoro”. Lo dichiara il deputato e capogruppo di Forza Italia in Commissione Bilancio Andrea MANDELLI. “Ancora oggi le imprese tornano a segnalare l’urgenza di un intervento sul carico fiscale e burocratico che mina la nostra crescita. In questo senso, la pdl di semplificazione fiscale approvata ieri alla Camera e’ insufficiente e deludente. Serve una netta discontinuita’ rispetto ad una politica economica contrassegnata dal reddito di cittadinanza, un intervento che si e’ dimostrato un fallimento annunciato: solo un percettore su quattro e’ idoneo a entrare nei programmi per il lavoro, ammesso che partano”, conclude.

scroll to top