FI: Mandelli, sempre coerenti e in prima linea contro pandemia

Roma, 8 aprile – “A partire dal febbraio 2021, quando abbiamo illustrato per la prima volta al Paese il nostro piano pandemico, Forza Italia è sempre stata coerente: ci siamo assunti la responsabilità di sostenere nuove regole, quando era giusto metterle, abbiamo chiesto di renderle più stringenti, quando era necessario, e ci siamo battuti per allentarle, non appena la situazione lo ha permesso. Questo, seguendo la strada tracciata dal Presidente Berlusconi: quella della responsabilità e dell’interesse del Paese prima di ogni altra cosa”. Così il deputato e responsabile Sanità di Forza Italia Andrea Mandelli intervenendo alla convention azzurra in corso a Roma. “Siamo sempre stati dalla parte degli italiani che hanno voluto vaccinarsi e che, tra mille difficoltà, hanno continuato a lavorare e a dare lavoro – ha proseguito -. Abbiamo sostenuto l’impagabile impegno dei medici, degli infermieri e di tutti i sanitari che sono stati e sono in prima linea, pagando anche con la vita il proprio coraggioso sforzo. A loro va tutto il nostro ringraziamento. Ora il Dipartimento Sanità sta lavorando alle proposte per il servizio sanitario del futuro, un servizio che metta in rete i professionisti per offrire le migliori risposte ai pazienti, che valorizzi la prossimità, sappia sfruttare le possibilità offerte dalla tecnologia e investa nelle assunzioni per tagliare le liste d’attesa. E in vista della campagna elettorale che ci aspetta, non possiamo che raddoppiare gli sforzi per sostenere il nostro grande leader, Silvio Berlusconi”, ha concluso.

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su reddit
Condividi su email