Elezioni: Mandelli (FI), Pd vuole tassa successione? Ci risiamo…

Roma, 31 luglio – “Ci risiamo. Il Pd può fingere quanto vuole di vestire panni centristi, ma non perderà mai l’istinto di mettere le mani nelle tasche degli italiani. Come ha sempre sostenuto il presidente Berlusconi, l’idea di una tassa di successione è semplicemente immorale”. Lo dichiara in una nota il deputato di Forza Italia Andrea Mandelli, vicepresidente della Camera dei Deputati. “I giovani non hanno bisogno di mancette ma di opportunità che provengono dal lavoro, attraverso un maggiore raccordo tra percorso educativo e mondo produttivo e una scuola che aiuti a maturare le competenze richieste dal mercato”, conclude.

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su reddit
Condividi su email