Close

Dl rilancio, Mandelli (Fi): governo non riesce a convocare pre Cdm “Continui litigi e rinvii”

Roma, 11 mag. (askanews) – “Mentre le imprese soffrono e a
migliaia rischiano di non riuscire a rialzare le saracinesche
dopo il lockdown, il governo non riesce nemmeno a convocare il
pre Cdm per il Consiglio dei ministri che dovrebbe varare il
‘decreto rilancio'”. Lo dichiara il deputato e capogruppo di
Forza Italia in Commissione Bilancio Andrea Mandelli.
“Da oltre due mesi il messaggio proveniente dal tessuto
produttivo è pressoché univoco: più liquidità, meno tasse e meno
burocrazia. Questo è l’unico ossigeno per tentare di affrontare
la crisi. L’esecutivo non solo non ha posto ancora in essere
misure strutturali, ma si è attardato in continui litigi e
rinvii: manca una qualsiasi forma di coesione politica e di
visione del Paese”, conclude.

scroll to top