Close

Disabili: Mandelli(FI), mozione per inclusione persone Down

(ANSA) – ROMA, 21 MAR – “”Il mondo istituzionale deve fare molto, e molto di piu’, per favorire l’inclusione sociale delle persone con sindrome di Down. E’ necessaria una sinergia tra la politica, il mondo assistenziale e associativo, le scuole e le famiglie: non possiamo permettere che i genitori dei ragazzi Down si sentano abbandonati dallo Stato””. Lo ha detto il senatore di Forza Italia Andrea Mandelli, promotore di un convegno al Senato sulla Giornata Mondiale per la Sindrome di Down insieme all’AIPD. “”Per questo – ha proseguito – ho depositato una mozione che impegna il governo ad adottare provvedimenti concreti per assicurare l’assistenza alle famiglie in cui vi siano bambini affetti da sindrome di Down e ad assumere iniziative per incentivare l’attivita’ di ricerca sulla sindrome ed elaborare progetti per il sostegno ai bambini con difficolta’ cognitive e di apprendimento, ridefinendo linee guida per l’assistenza alle persone in questa condizione ad integrazione di quanto previsto dal DCPM LEA. La mozione sara’ presentata anche alla Camera su iniziativa dell’onorevole Paola Binetti. Il nostro obiettivo e’ migliorare le condizioni di vita delle persone con sindrome di Down, per arrivare ad una societa’ davvero aperta e solidale””, ha concluso.

scroll to top