Def, Mandelli(FI): Reddito cittadinanza e investimenti non andranno a regime

Roma, 10 ott. (LaPresse) – “Più che il dibattito sui moltiplicatori e sulla veridicità o meno delle stime contenute nella Nota di aggiornamento al Def, quello che sta emergendo con chiarezza è che sia il reddito di cittadinanza, per motivi contingenti, sia gli investimenti, per le lungaggini burocratiche, non andranno a regime”. Lo dichiara il deputato e capogruppo di Forza Italia in Commissione Bilancio Andrea Mandelli. “Rileviamo peraltro che all’intenzione annunciata dal ministro Tria di non sottovalutare i rischi paventati dall’Upb, non sembra seguire alcun fatto concreto. Al contrario, il governo resta fermo sulle posizioni nonostante siano molto distanti dalla realtà”, conclude.

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su reddit
Condividi su email