Decreto Sostegni bis: FI, piu’ tempo a comuni per ripianare debiti evita ricadute su cittadini in termini di servizi

Roma, 08 lug – (Nova) – Dare ai comuni in disavanzo piu’ tempo per ripianare i debiti e’ una battaglia che Forza Italia conduce da tempo e che ha voluto proseguire anche in sede di conversione del decreto Sostegni bis, ottenendo l’approvazione di un suo emendamento in tal senso. Lo sottolineano, in una nota, i deputati di Forza Italia componenti della commissione Bilancio della Camera dei deputati, Roberto Pella, Stefania Prestigiacomo, Paolo Russo, Mauro D’attis, Francesco Cannizzaro e Andrea Mandelli. “In questo modo si rida’ respiro a quegli enti locali in difficolta’ finanziarie e, soprattutto, si evitano ingiuste ricadute sui cittadini che avrebbero, altrimenti, rischiato un ridimensionamento dei servizi pubblici di competenza dei comuni”, spiegano.

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su reddit
Condividi su email