Decreto Covid: Mandelli (FI), Aula Camera pronta a voto ma governo va a tentoni

Roma, 05 mag – (Nova) – Il deputato e capogruppo di Forza
Italia in commissione Bilancio Andrea Mandelli osserva che
“quello che e’ accaduto sul decreto legge Covid, con la
commissione Bilancio impossibilitata ad esprimere i pareri
sulla copertura degli emendamenti a causa dei ritardi del
governo e il conseguente rinvio dell’Aula, e’ emblematico di
come si lavora nell’esecutivo: a tentoni”. A giudizio del
parlamentare, “il problema, ancora una volta, non e’ il
Parlamento, che e’ pronto a votare, ma un governo che non
rispetta i tempi ne’ le Aule parlamentari e che, cosi’
facendo, come ormai di consuetudine non da’ risposte al
Paese. Convocare la Camera, peraltro”, conclude Mandelli,
“significa far muovere decine di parlamentari in un momento
in cui gli spostamenti vanno effettuati con prudenza e far
spendere inutilmente soldi dei contribuenti”. (Com)

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su reddit
Condividi su email