Ddl concorrenza, riprende l’iter parlamentare. Mandelli: a rischio farmacie piccole

«La possibilità di controllare un quinto delle farmacie della Regione va contro le logiche della concorrenza» ribadisce Andrea Mandelli, senatore e presidente della Fofi. «Questa impostazione renderà più fragile la posizione delle farmacie più piccole o dei colleghi che gestiscono le parafarmacie» conclude.

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su reddit
Condividi su email