Covid: Mandelli (FI), sollievo per sì a trasfusione su bambino

Roma, 8 Feb – “E’ una notizia positiva e un sollievo l’accoglimento del ricorso presentato dall’ospedale Sant’Orsola di Bologna sul caso del bambino bisognoso di un intervento chirurgico per una cardiopatia, la cui famiglia si opponeva alle trasfusioni da donatori vaccinati. Resta l’amarezza per il fatto che si debba arrivare in tribunale per contrastare la deriva antiscientifica che rischia di mettere a repentaglio la vita dei più deboli”. Lo dichiara il deputato e responsabile Sanità di Forza Italia Andrea Mandelli, vice presidente della Camera dei Deputati . “Occorre raddoppiare gli sforzi affinché la tutela della salute sia messa al riparo dalle tante derive ideologiche maturate in questi due anni drammatici. In questa direzione, è fondamentale il ruolo di una informazione puntuale e corretta, capace di contrastare le suggestioni alimentate dalle fake news. L’obiettivo è che tutti, finalmente, comprendano che i vaccini sono assolutamente sicuri”, conclude.

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su reddit
Condividi su email