COVID. MANDELLI (FI): INTERPELLANZA BIPARTISAN SU DISTRIBUZIONE ANTIVIRALI

Roma, 6 apr. – “La semplificazione delle prescrizioni dei farmaci antivirali Molnupiravir e Paxlovid deve essere accompagnata da una revisione delle procedure per la loro dispensazione. Non possiamo permettere che medicinali così utili, e per di più costosi, arrivino a scadenza negli scaffali degli ospedali”. Così il deputato e responsabile Sanità di Forza Italia Andrea Mandelli. “Gli antivirali – prosegue – sono farmaci sottoposti a cura domiciliare e, come tali, non necessitano di essere gestiti in ambiente ospedaliero. Da qui l’interpellanza al Ministro della Salute di cui mi sono fatto promotore e che è stata sottoscritta in modo bipartisan. E’ necessario dare presto concretezza all’ordine del giorno a mia prima firma, approvato dalla Camera, per la dispensazione degli antivirali nelle farmacie territoriali, senza maggiori oneri per la finanza pubblica. Solo la distribuzione capillare sul territorio consentirà, infatti, a questi medicinali di contribuire in modo efficace a contrastare i contagi e la diffusione del Covid”, conclude.

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su reddit
Condividi su email