Covid: Mandelli (FI), Comitato tecnico scientifico Ue giusta risposta a emergenze

Roma, 11 maggio – “La pandemia ha mostrato, con drammatica forza, la necessità di poter contare su una maggiore sinergia a livello europeo anche in materia di salute, così da poter far fronte alle emergenze sanitarie attraverso risposte comuni. La nascita di un Comitato Tecnico Scientifico europeo è la migliore risposta a questa esigenza, offrendo la possibilità di un’interlocuzione e di un coordinamento crescenti”. Così il deputato e responsabile Sanità di Forza Italia Andrea Mandelli nel corso del convegno “Codice di deontologia medica” promosso a Bruxelles dall’eurodeputata di Forza Italia Luisa Regimenti. “L’individuazione di una deontologia medica comune e, al contempo, la condivisione di strategie e linee guida chiare, da mettere in campo a tutela tanto dei professionisti della sanità quanto dei pazienti, rappresentano tasselli importanti per una sempre maggiore integrazione a livello europeo”, ha concluso.

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su reddit
Condividi su email