Close

CORONAVIRUS: MANDELLI “FARMACISTI CI SONO,I PIÙ PRESENTI SUL TERRITORIO”

ROMA (ITALPRESS) – “Per i vaccini Covid i farmacisti ci sono,
vogliono fare di piu’ nel rispetto delle loro competenze e in rete
con gli altri professionisti. Nel piano nazionale cerchiamo di
trovare un ruolo per la categoria piu’ presente sul territorio. I
farmacisti vaccinano in tutto il mondo, in Francia addirittura
prescrivono il vaccino”. Lo ha evidenziato Andrea Mandelli,
presidente della Fofi nel corso di FarmacistaPiu’, Congresso dei
farmacisti italiani, nel corso dell’incontro-confronto con il
Ministro della Salute Roberto Speranza. “Sui vaccini antinfluenzali qualcosa non ha funzionato perche’ le
Regioni, di fatto, hanno comprato tutto quello che era destinato
al mercato, e noi siamo assaltati – ha detto Mandelli – Per questo
proponiamo di mettere il vaccino, per il prossimo anno, come
prestazione del Servizio Sanitario Nazionale”. Sui tamponi, poi,
Mandelli ha chiarito: “Li facciamo se serve che vengano fatti,
ovvio che non tutti i farmacisti li vorranno fare. Ma se in questa
guerra qualcuno vuole essere accanto allo Stato, perche’ non
poterlo fare? Noi dobbiamo sconfiggere questo virus”. Mandelli,
infine, ha parlato di distribuzione dei farmaci e del rinnovo del
contratto dei farmacisti. “La gente non si sta curando perche’ ha
paura ad andare in ospedale a prendere i farmaci – ha detto ancora
il numero uno di Fofi – Dobbiamo trovare una maniera equa per
sostenere l`attivita’ professionale del farmacista”.
(ITALPRESS).
spf/mgg/red

scroll to top