Confindustria: MANDELLI (FI), governo dimentica crisi economica

(AGI) – Roma, 26 apr. – “L’analisi di Confindustria rivela le preoccupazioni del sistema produttivo per un’attivita’ di governo portata avanti in maniera maldestra e confusionaria dimenticando i problemi reali del Paese, a cominciare dalla crisi che stiamo vivendo”, afferma il deputato e capogruppo FI in commissione Bilancio Andrea MANDELLI. “Alla scarsa crescita – prosegue – si aggiunge la difficolta’ nel varare la prossima legge di bilancio: le risorse, investite malissimo dal governo, ormai scarseggiano e agli obiettivi fissati nel Def non corrisponde alcuna indicazione delle coperture necessarie a realizzarli. Con gli slogan si puo’ condurre una campagna elettorale, ma non governare il Paese”. “Chi fa impresa o investe ha bisogno di un quadro chiaro e l’esecutivo delle liti perenni non e’ in grado di garantirlo”, conclude. (AGI)

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su reddit
Condividi su email