C.destra: Mandelli, unita’ e’ un dovere verso gli elettori

(ANSA) – ROMA, 24 MAR – “”Anche i sondaggi di oggi, pur nelle loro differenze, confermano che quattro anni di governi non eletti, e tre di esecutivo Renzi, hanno avuto come effetto l’impennata del Movimento 5 Stelle. I numeri, inoltre, dimostrano che una legge elettorale che premi la coalizione è un fatto ineludibile per assicurare la governabilità: nessuna lista si avvicina oggi al 40%””. Lo afferma il senatore di Forza Italia Andrea Mandelli. “”L’unità dell’area di centrodestra – prosegue – fondata su obiettivi condivisi e su un programma concreto per rilanciare il Paese, diventa in quest’ottica un impegno di responsabilita’. Non possiamo permettere che l’Italia corra il rischio di un governo in mano a chi ha dimostrato gia’ di non saper passare dalla protesta alla proposta””.

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su reddit
Condividi su email