C.destra, Mandelli: bene Berlusconi, serve cambio paradigma

Roma, 29 giu. (askanews) – “Il Presidente Berlusconi è stato il primo a indicare la necessità di un’ampia coalizione per dare al Paese una via di uscita dal pessimo governo Conte. Oggi, con la stessa lungimiranza, anticipa la necessità di un cambio di paradigma anche per i partiti: il dopo pandemia non può essere come il prima”: Così a Coffee Break, in onda su La7, il deputato di Forza Italia Andrea Mandelli che poi sul caos nel M5S ha commentato: “Assumendo la responsabilità di governo, il Movimento si è trovato a fare un cambio passo che ora non riesce più a reggere. C’è un abisso tra il ‘vaffa day’ e il Conte ‘patinato’ che siamo abituati a vedere, ed è inevitabile che i primi ad essere disorientati siano gli elettori”.


Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su reddit
Condividi su email