Close

Aids: Mandelli (FI), al Senato mozione per cura e prevenzione

(AGI) – Roma, 25 gen. – “”Come annunciato in occasione della giornata mondiale contro l’Aids, ho presentato in Senato una mozione con tre obiettivi: dare corso al piano nazionale Aids allo scopo di facilitare l’acceso al test, garantire le cure, anche attraverso i farmaci innovativi, e favorire il mantenimento in terapia dei pazienti; finanziare interventi pluriennali relativi a prevenzione, informazione e ricerca; inserire la lotta all’Hiv/Aids e alle Mst nei programmi di studio per le nuove generazioni””. Lo dichiara il senatore di Forza Italia Andrea Mandelli, primo firmatario dell’iniziativa. “”La mozione, presentata anche alla Camera dalla deputata del Pd Eleonora Cimbro, e’ stata sottoscritta da 63 parlamentari di diversi schieramenti politici. Ci auguriamo che da questo scaturiscano azioni concrete perche’, come dimostrano i dati, negli ultimi anni, e’ aumentata la proporzione delle persone che arrivano allo stadio di Aids conclamato ignorando la propria sieropositivita’ mentre i contagi di origine sessuale sono aumentati dall’1,7% del 1985 al 43,2% del 2014 e rappresentano oggi l’85% del totale, a conferma che il livello di consapevolezza dei rischi di contagio e la conoscenza dei comportamenti per evitare l’infezione e’ drammaticamente bassa, in particolare tra i piu’ giovani””, conclude.

scroll to top