25 Aprile: Mandelli (FI), grati a chi ha lottato per libertà

Roma, 25 aprile – “La centralità della libertà e l’assoluta necessità di difenderla quotidianamente si impongono, quest’anno, con ancor maggiore vigore ed evidenza. Dopo lunghi mesi di enormi privazioni causate dalla pandemia, siamo infatti costretti a fare i conti l’orrore della guerra e con la drammatica privazione delle libertà che essa comporta”. Così il deputato di Forza Italia e vice presidente della Camera dei Deputati Andrea Mandelli a margine delle celebrazioni per il 25 Aprile a Acerra, alla presenza del Presidente della Repubblica. “Il ricordo e la gratitudine verso chi è stato disposto a sacrificare la propria vita per avviare il popolo italiano sul sentiero della democrazia, consegnando alla storia la cappa oscura del nazifascismo, sono perciò, oggi più che mai, un dovere civico e morale”, conclude.

Condividi

Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su reddit
Condividi su email