EMA, MANDELLI (FI): OPERATIVIT└ RIGUARDA TUTELA SALUTE

31/01/2018


(9Colonne) Roma, 31 gen - "La questione Ema non si può liquidare come un dibattito legato alla campagna elettorale italiana: è in gioco la tutela della salute dei cittadini connessa alle autorizzazioni per l'immissione in commercio dei farmaci". Lo dichiara il senatore di Forza Italia Andrea Mandelli commentando le parole del Commissario Ue alla salute Andriukaitis. "Sarebbe un errore liquidare la vicenda come interna alla dialettica elettorale, il problema è ben più importante: Milano può garantire l'operatività dell'Agenzia, Amsterdam no. Perciò, per quanto l'obiettivo di far riaprire il dossier sia difficile, è necessario accompagnare i ricorsi con un'incisiva azione da parte del governo", conclude.