Femminicidi: Mandelli (FI), maggioranza chiusa a nostre proposte

21/12/2017


Roma, 21 dic 19:29 - (Agenzia Nova) - Intervenendo in aula durante il dibattito relativo alla legge sugli orfani di femminicidio, il senatore di Forza Italia, Andrea Mandelli, dichiara: "Pure su un testo di cui comprendiamo la necessità e l'importanza, la maggioranza ha scelto di impedirci di collaborare per apportare miglioramenti nel segno di una maggiore protezione degli orfani di femminicidi. Una chiusura che ci costringe a lasciare traccia di ciò che avremmo voluto fare solo attraverso degli ordini del giorno", si legge in una nota. "C'era il tempo di apportare cambiamenti ma non si è voluto fare - aggiunge -. Ecco perché nei nostri odg chiediamo almeno di monitorare l'efficacia delle nuove norme e delle relative risorse e di promuovere campagne informative sui diritti degli orfani di crimini domestici", conclude Mandelli. (Com) Agenzia Nova -