PROFESSIONI: MANDELLI "EQUO COMPENSO OBIETTIVO IMPORTANTE"

10/10/2017


ROMA 10 ottobre 2017 (ITALPRESS) - "L'equo compenso per i professionisti e' un obiettivo importante per rimediare alle 'lenzuolate' del 2006 e riconoscere l'importanza delle professioni e la qualita' del loro lavoro. Per questo Forza Italia ha presentato pochi ma qualificati emendamenti al disegno di legge in discussione al Senato". Lo afferma in una nota il senatore Andrea Mandelli, responsabile di Forza Italia per i rapporti con le professioni. "Tra questi, ho proposto di introdurre alcuni indici in base ai quali valutare se il compenso e' proporzionato, come i costi sostenuti dal professionista, la manodopera impiegata, la difficolta' e il pregio dell'opera prestata. Abbiamo inoltre cercato di definire meglio il campo di applicazione della legge, in modo da includere i rapporti tra professionisti e pubblica amministrazione, e abbiamo chiesto di armonizzare la disciplina della vessatorieta' di clausole o patti che prevedono un compenso non equo al professionista con quanto previsto nel Codice Civile, aggiungendo la possibilita' che la loro nullita' venga rilevata anche d'ufficio dal Giudice. Ho presentato infine un ordine del giorno per far si' che vengano tutelate anche le professioni che non beneficiano di un ordine o di un collegio professionale", conclude. (ITALPRESS). sat/com 10-Ott-17 14:35 NNNN