Fisco: Mandelli (FI), serve proroga termine comunicazione fatture

04/08/2017


(AGI) - Roma, 4 ago. - "Il nuovo obbligo di trasmissione telematica all'Agenzia delle entrate dei dati di tutte le fatture emesse nel trimestre di riferimento e di quelle ricevute e registrate e', ad oggi, una missione impossibile per i professionisti". Cosi' il senatore e responsabile di Forza Italia per i rapporti con le professioni Andrea Mandelli. "Le software houses, infatti, non hanno ancora rilasciato gli aggiornamenti degli applicativi necessari e questo significa - prosegue - che, considerata la scadenza del 16 settembre per l'invio relativo al primo semestre 2017, posticipata al 18 per meri motivi di calendario, i professionisti e gli altri intermediari non avranno piu' di dieci giorni lavorativi per implementare il nuovo software, formare il personale, svolgere i dovuti controlli ed effettuare l'adempimento. Tutto questo, con la spada di Damocle delle sanzioni previste per l'invio di dati incompleti o errati". "Per questo ho presentato un'interrogazione che intende sollecitare una soluzione del problema, anche attraverso il differimento del termine attualmente previsto per la trasmissione. Non si puo' continuare a rendere impossibile la vita lavorativa dei professionisti", conclude. (AGI) Bal 041529 AGO 17 NNN